Trasferta sul campo della Pallacanestro Cercola per il Basket Bellizzi

Coach Orlando: «Ci vuole il massimo impegno e il rispetto dell’avversario»

Nella settima giornata del campionato di Serie C Silver, il Semprefarmacia.it Basket Bellizzi farà visita alla Pallacanestro Cercola. Il match si disputerà domenica 12 novembre, presso il “PalaPlatani” di Cercola. Palla a due alle ore 19:00. La gara sarà diretta dal 1° arbitro sig. Fabio Dell’Infante di Ariano Irpino (AV) e dal 2° arbitro sig. Danilo Correale di Atripalda (AV). I padroni di casa sono alla ricerca di punti per rianimare la propria classifica, i gialloblu vogliono invece dare continuità di risultati dopo le ultime due vittorie.

Le dichiarazioni di coach Orlando

Il tecnico gialloblu, prima di tutto, fa i complimenti alla propria squadra per il successo contro Angri: «Con i ragazzi ci eravamo posti l’obiettivo di dimostrare di essere all’altezza delle più forti. Nelle precedenti occasioni non eravamo riusciti ad esprimerci al meglio, contro Angri ci siamo riusciti. Abbiamo mostrato carattere ed orgoglio, riuscendo a competere per 40’ con una squadra di ottimo livello. È stata una grande partita, disputata davanti ad un pubblico straordinario».

Archiviato il successo contro la formazione angrese, domenica si torna nuovamente in campo. Un match che, sulla carta, appare abbordabile ma che nasconde sicuramente delle insidie: «Quello che chiedo sempre alla squadra è il massimo impegno e il rispetto per chi abbiamo di fronte. È impensabile prendere sottogamba un avversario. In questo modo, il rischio è quello di fallire e di fare brutte figure. Questa è una cosa che dobbiamo evitare assolutamente».

In chiusura, il coach parla della condizione fisica della squadra e degli acciaccati Izzo e Valentino: «La vittoria con Angri, al termine di una partita entusiasmante, è stata dispendiosa ma ha sicuramente contribuito ad accrescere la condizione psicofisica del gruppo. Riguardo ad Izzo, col fisioterapista Nicola Vivone stiamo seguendo una tabella di marcia che permetta al ragazzo di recuperare gradualmente. Dato il problema di natura muscolare, vogliamo evitare di forzare il rientro. Domenica, comunque, credo possa essere della partita. Su Valentino, già mercoledì ha dato il suo contributo, seppure con una fasciatura alla caviglia. Per lui si tratta solo di recuperare la migliore condizione».