Il Basket Bellizzi espugna Maddaloni: 73-77 il risultato finale

I gialloblu mettono a segno la quinta vittoria di fila

 

Si chiude nel miglior modo possibile il 2019 del Semprefarmacia.it Basket Bellizzi. Nel 10° turno del campionato di Serie C Gold, i gialloblu passano 73-77 sul campo della Pallacanestro San Michele Maddaloni e centrano il quinto risultato utile consecutivo. La vittoria arriva al culmine di una gara sofferta, tutt’altro che semplice per Di Mauro e compagni. È un terzo quarto strepitoso, chiuso 8-24, a fare la differenza in favore dei ragazzi di coach Sanfilippo, con Manning (25) e Iannicelli (19) sugli scudi. Con questo successo, il Basket Bellizzi sale a quota 12 punti in classifica e si può concedere una meritata sosta natalizia. Al rientro, la compagine cara a patron Nicola Pellegrino sarà attesa dal big match del “PalaBerlinguer” contro la capolista New Basket Agropoli.

LA CRONACA

Con Chakir fermo ai box già da qualche settimana, coach Sanfilippo è costretto a rinunciare anche ad Esposito. Nonostante le assenze, però, Bellizzi parte bene e trova subito confidenza dalla distanza con le triple di Iannicelli e Manning. È proprio un canestro in penetrazione dell’inglese a regalare il primo allungo a Bellizzi, che si porta avanti 7-14. Maddaloni trova in Loiq Marie e Papa punti di riferimento importanti e, grazie ai loro canestri, ricuce lo strappo. Al primo intervallo, il punteggio è in perfetta parità (16-16).

Nel secondo periodo Maddaloni esce meglio dai blocchi. Armando e Roberto Verazzo firmano il break che porta avanti i biancoazzurri 23-18. Dall’altro lato, Davide Granata e Iannicelli mettono a segno il contro-parziale di 8-0 che riporta Bellizzi avanti (23-26). Il match scorre sul filo dell’equilibrio, con lo stesso Granata a dare grande dinamismo al gioco degli ospiti. A 2’ dalla fine, però, si spegne la luce in casa gialloblu. Maddaloni trova un pesante break di 10-0, che manda le squadre negli spogliatoi sul 43-35.

Al rientro sul parquet, il match è più aperto che mai. Bellizzi apre subito con la tripla di Manning e lancia un messaggio chiaro ai padroni di casa. La squadra di coach Monda prova a tenere a freno il tentativo di rimonta ospite e ci riesce per buona metà del 3° quarto, grazie anche alle triple di Morra. Sotto di 7 lunghezze (51-44), gli ospiti alzano improvvisamente la pressione difensiva e trovano un’incisività impressionante in attacco. Per 5’ minuti, Maddaloni non trova più la via del canestro ed è costretta a soccombere sotto i colpi dei vari Kupchak, Manning e Di Mauro. È proprio una tripla del capitano gialloblu a chiudere il clamoroso parziale di 15-0 che manda le squadre all’ultima interruzione sul 51-59.

Nell’ultimo quarto, Maddaloni è chiamata ad annullare lo svantaggio accumulato a causa del pesante passivo subito nei 10’ precedenti. Bellizzi, invece, ha il compito di stringere le maglie difensive e respingere l’assalto avversario. Gli ospiti riescono a tenere i biancoazzurri sempre a distanza di sicurezza, senza tuttavia riuscire mai a trovare lo spunto per chiudere la pratica. I padroni di casa sono bravi a fare densità in area in fase difensiva, cosi Di Mauro e compagni si affidano alla propria arma migliore, il tiro da fuori. Le bombe di Iannicelli e Manning spengono l’ardore di Maddaloni che, dopo essere arrivata fino al -2 con le triple di Morra e Papa, è costretta a cedere il passo. La sirena finale decreta la fine del match ed il successo per il Basket Bellizzi.

 

IL TABELLINO

 PALLACANESTRO SAN MICHELE MADDALONI
Matulina, Verazzo R. 4, Loiq Marie 11, Arciero, Papa 11, Prete N.E., Carangelo 2, Spallieri, Verazzo A. 24, Esposito, Cerreto 2, Morra 19.
Coach: Giovanni Monda.

BASKET BELLIZZI
Granata M., Sarno N.E., Beatrice 8, Coppa N.E., Manning 25, Granata D. 13, Iannicelli 19, Barrella, Kupchak 6, Di Mauro (C) 6, Esposito N.E., Romanelli N.E.
Coach: Antonino Sanfilippo.

PARZIALI: 16-16 (16-16); 27-19 (43-35); 8-24 (51-59); 22-18 (73-77).

 

 

Vincenzo Buoninfante
Ufficio stampa Semprefarmacia.it Basket Bellizzi