Turno negativo per le rappresentative giovanili

U20 sconfitta in casa da Sarno, l’U18 cede alla Pallacanestro Trinità

È stato un terzo turno indigesto per le formazioni giovanili. Nel girone D, la formazione Under 20 è stata sconfitta al “PalaBerlinguer” dal Basket Sarno col risultato di 59-67. Nonostante il vantaggio acquisito nella prima parte di gara (41-30 a fine secondo quarto), i ragazzi di coach Menduto non sono riusciti a limitare il tentativo di ritorno della compagine sarnese. Nel girone F non è andata meglio alla rappresentativa Under 18, sconfitta a Sala Consilina dalla Pallacanestro Trinità. Il risultato finale di 54-48 rende però il giusto merito ai gialloblu, rimasti in partita fino alla fine contro una squadra di alto profilo.

 

Le dichiarazioni di coach Menduto

Coach Mario Menduto commenta così le due sconfitte patite in questo terzo turno, a cominciare dallo stop dell’Under 20: «Nei primi due quarti siamo stati bravissimi a limitare i loro punti di forza e ad attaccare i loro punti deboli. Da ciò è scaturito il +11 con cui siamo rientrati negli spogliatoi a fine primo tempo. Nella seconda parte di gara abbiamo abbassato l’intensità, un errore che non ti puoi concedere contro squadre di gran talento come Sarno. Abbiamo pagato una situazione falli non favorevole e ci siamo lasciati demoralizzare dalla difficoltà di trovare il canestro, anche dalla lunetta. Dispiace per la gestione del finale, soprattutto per la doppia espulsione di Sconza e Bianco. C’è tanto rammarico, perché la prestazione offerta meritava di essere ricompensata con i due punti».

Menduto passa poi da analizzare il match della formazione Under 18: «Questa è una sconfitta da cui trarre il giusto insegnamento. Uno stop che ci ricorda l’importanza di lavorare e migliorare giorno per giorno e di restare con i piedi ben piantati a terra. Resta un poco di rammarico per non aver concretizzato il grande sforzo profuso nell’ultimo quarto per portarci sul -2. Al di là della delusione, c’è la soddisfazione di aver giocato quasi alla pari contro una buona squadra, che può contare su un paio di elementi di assoluto valore per questo campionato. Credo sarà difficile per tutti riuscire a portare via i due punti dal campo di Sala Consilina»

 

 

UNDER 20
BASKET BELLIZZI – BASKET SARNO  59-67

Il tabellino

Mosca, Barella S. n.e., Barella F. 12, Bianco, Sconza 8, Giordano 7, Ciliberti 2, Trapani 26, Fereoli 4, Vitale.

Coach: Mario Menduto

 

Parziali: 29-12; 12-18; 5-19; 13-18.

 

UNDER 18
PALLACANESTRO TRINITÀ – BASKET BELLIZZI  54-48

Il tabellino

Malangone 2, Salerno 20, Gaudino 9, Villecco n.e., Sorvillo, Budetta n.e., Piacente, Catone, Lopez 5, Cerino 5, Boccia 2, Vitale 5.

Coach: Mario Menduto

 

Parziali: 15-13, 16-13, 13-7, 10-15.